LA SCIENZA DEL NATURAL BODY BUILDING  



Questo libro nasce sia per l'esigenza di far conoscere al grosso pubblico dei frequentatori delle palestre la verità sulle tecniche di allenamento divulgate dai maggiori campioni di Culturismo, sia per fornire un valido sistema di allenamento e sia per dare al tecnico di naturai bodybuilding un valido supporto didattico.

La scienza del natural bodybuilding è senza dubbio il distillato di anni di ricerche, di prove ed esperienza sul campo dei bodybuilding. La continua lotta al doping nell'ambito dei bodybuilding agonistico e non, ha spinto Claudio Tozzi a scrivere questo trattato: La Scienza del Natural Bodybuilding.

Ottenere risultati eccellenti con l'ausilio di allenamenti ed esercizi mirati, recuperi appropriati, alimentazione corretta, oggi è possibile grazie al sistema B.I.I.O.


RECENSIONE DEL LIBRO : LA SCIENZA DEL NATURAL BODY BUILDING 



Il libro la scienza del natural body building ,si presenta con un formato grande ed un alto numero di pagine ricche di contenuti. Metà delle quale sono riservate a tabelle di allenamento che si possono compilare direttamente sul libro. Un intero programma che copre l'intero anno. 

L'inizio non è stato di mio gradimento. Si parla di storia ed evoluzione , dando un opinione abbastanza personale. La differenza tra somatotipi che viene classificata dopo poco l'inizio del manuale , riesce a demotivare le persone con genetica sfavorevole. 



Penso che la verità sulla genetica è lo sviluppo muscolare dipenda principalmente dalle credenze mentali e psicologiche ( per maggiori note fare una ricerca con le ultime scoperte biologiche su "la mente è più forte dei geni") ; ed in caso uno si convince di essere sfavorito ,di conseguenza alzerà meno pesi di un'altra persona che invece si è convinta  di essere molto forte. 

D'altronde , molti coach esistono per spingere al limite ( limite che sembra diventare illimitato, basta guardare le olimpiadi in cui ogni volta quello reputato un risultato massimo viene poi scavalcato) Personalmente credo che più che il fisico sia la mente a fare la differenza anche a livello di "impegno" muscolare ( ovviamente parlando di persone senza handicap o problemi di salute).

Dato che non è ancora davvero chiaro quali siano le persone molto dotate e quali siano davvero i limiti di ognuno di noi se sono anche legati alla mente , al carattere o meno, trovo svantaggioso classificare le persone. Come precisa il libro esistono molti miscugli genetici , ma già sapere che in parte quello di alcuni può essere svantaggioso, demotiva sopratutto gli atleti amatoriali. Ho notato lacune nel settore alimentazione e nella spiegazione dettagliata degli esercizi.

L'esecuzione di un movimento è fondamentale , imparare il movimento anche lievemente sbagliato porta a conseguenze negative anche in fase di crescita. Avrei preferito trovare molti dettagli , quindi, sugli esercizi elencati con foto ad alta risoluzione e non disegni di "superman". 

Per il resto il libro tratta in maniera ampia il metodo B.I.I.O ( breve , infrequente, intenso e organizzato) , dato che l'autore del manoscritto è un esperto in materia e riesce a renderlo esauriente in molti aspetti. Ho effettuato il test di rileggerlo , dopo tot mesi per notare se riusciva ad instaurare un rapporto di stimolo di allenamento nei periodi di massa, tuttavia non sono riuscito a trovare grinta e motivazione che gradirei trovare in libri sportivi.

I contenuti non mancano, chissà che in un'altra edizione vengono presi in considerazione anche questi consigli e quindi farne un manuale davvero potente.

Conclusioni un libro che spiega il metodo Biio molto chiaramente, può essere considerato ottimo per chi vuole studiare questo metodo, ma se si cerca carica , motivazione, alimentazione e spiegazioni dettagliate sugli esercizi ,non l'ho trovato esaudiente . Nonostante il libro possa soddisfare il titolo "Biio" , al suo interno sarebbe stato gradito trovare un piano alimentare specifico e un dettaglio nell'esecuzione dei movimenti almeno degli esercizi multi-articolari.


Voto 3.9 / 5

 

A cura dello - staff - di www.giilionightfall.com


 RECENSIONI DEI MIGLIORI LIBRI DA LEGGERE >>

Crea un sito Web gratuito con Yola.