I Plettri per Chitarra Elettrica vanno usati in un determinato modo ed in base ai generi musicali ed il proprio stile bisogna acquistarli di varie forme e durezze. Quante volte sei entrato in un negozio di musica e ti sei domandato ma quali plettri devo scegliere?

Alla fine probabilmente ti sei ritrovato ad Acquistare i Plettri che più ti piacevano esteticamente e magari quando sei tornato a casa hai notato un peggioramento delle tue Performance "Chitarristiche" e come spesso capita non avrai mai pensato che la colpa era dei Plettri e ti sei attribuito ogni responsabilità; ti sarai arrabbiato in ghignato che il tuo Plettro tanto simpatico, era sicuramente innocente e che la colpa non era sua!

Beh ti sarai sbagliato diverse volte!!!

Poche se non pochissime persone hanno mai davvero dato l'importanza che merita questo piccolo oggetto, in realtà la tua tecnica con il Plettro "sbagliato", può compromettere anni di sacrificio ed abbattere la propria stima personale.

Ti voglio regalare dei preziosi consigli attraverso questioni che forse ti sono sfuggite!

 

Lo sai che i Plettri si consumano ? Se guardi attentamente i bordi diventano consumati e per quanto questa usura sui Plettri utilizzati per fare accompagnamenti ritmici può risultare di minor conto, quando farai tecniche avanzate come la Plettrata alternata a velocità alte , probabilmente la percentuale di "blocchi", errori si alza drasticamente, questo a causa di un usare del plettro che non riesce più ad "afferrare" la corda come prima!

Chitarristi come Yngwie Malmsteen, puoi notare che durante i concerti buttano i loro plettri in continuazione anche due tre durante il proprio brano; ovviamente lui non ha problemi di denaro , ed esagera ma comunque sia ti può far capire quanto sia importante che il plettro sia nelle sue ottimali condizioni per permetterti di fare assoli di riguardevole tecnica ed espressività.

Passiamo ad un'altra caratteristica interessante  : La punta del Plettro!

Anche questa caratteristica è importante, ma può diventare anche oggettiva. Io trovo personalmente che i plettri molto appuntiti hanno delle qualità superiori ad "afferrare"le corde e a permettere di fare assoli rapidi soprattutto riguardo a tecniche come "Sweep Picking" e "Alternative Picking".

Oltre ad essere appuntiti trovo che il feeling che si instaura con un plettro corto e non lungo , migliora il legame tra chitarra e mano ( che di mezzo c'è il plettro). Nella figura soprastante ho messo i miei plettri preferiti che per fare tecnica li trovo davvero notevoli !

Morbido , duro o medio? Che Plettro comprare ?

I Plettri Morbidi sono buoni per accompagnare , ma nulla di più,qualsiasi assolo vuoi fare verrà al quanto male.

I Plettri Medi sono i migliori puoi sia accompagnare che fare assoli!

I Plettri Duri li trovo ottimi per fare assoli ma a parer mio, mangiano l'espressività che puoi dare ad ogni singola nota!


A te la scelta amico!


LEZIONI DI CHITARRA ELETTRICA ONLINE E GRATIS >>

Crea un sito Web gratuito con Yola.