E' DAVVERO IMPORTANTE L'INCONSCIO ?

 


In effetti è un termine importante che rappresenta un ruolo importante dentro di noi! Però credo sia un pò difficile spiegare in poche parole cosa si nasconde dietro a questa misteriosa parola. Devo dire che per anni e tutt'ora sono affascinato ed innamorato della mente umana perché continuo a vivere con uno strana domanda " com'è possibile che siamo arrivati al punto in cui lo stesso corpo umano inizia a chiedersi com'è fatto e come funziona?" Trovo fantastico che il cervello si sia sviluppato così tanto da domandare a se stesso ,come fa a funzionare;sarebbe come una macchina che dopo aver vinto numerosi gran premi si ferma per iniziare a capire come sia stato possibile fare tutto questo e quale mistero possieda dentro di sé

C'è un'altra questione su cui voglio soffermarmi,poca fa ho riportato un esempio in cui una macchina ( magari di formula 1 ) ad un tratto , dopo aver vinto numerose gare, arrivi nel suo box ed inizia a guardarsi dentro.Tuttavia, a questo concetto riusciremo a trovare una risposta facilmente:diremo senza esitare più  di tanto: " beh è normale che un auto si ponga la domanda di com'è fatta in quanto l'ha creata l'uomo ..."...ed ora invito a riflettere...se l'uomo ha iniziato a domandarsi di che "pezzi " è composto e come fanno a funzionare va da sé che l'ha costruito qualcun altro...un essere superiore...una mente superiore..una logica migliore di quella dell'uomo...ed ecco che ci avviciniamo al concetto di fede e di religione. Penso che questo dubbio, possa far capire a molte persone che non siamo di certo frutto del caso , ma di una mente molto più' complessa della nostra .

 


Adesso andiamo pure avanti . L'inconscio non è nient altro che ciò di cui non siamo apparentemente coscienti. Ovvero,una parte di noi nascosta e che continua ad impostarci una gabbia di carattere e limiti dal quale si fa fatica a liberarsi.  L'inconscio si manifesta in tutta la sua ampiezza di notte, nei nostri sogni, in cui si ci riunisce alla parte profonda di noi stessi( ricca di emozioni e sensazioni ). 

Si potrebbe parlare anni dell'inconscio, ognuno ha una sua teoria anche se più  si somigliano. Non posso parlare molto dell'inconscio, in quanto dovrei scrivere una pagina infinita , voglio solo fare attenzione sul fatto che per sentirsi più  felici, sereni, per liberare davvero tutti i talenti che ognuno possiede ( e sono tantissimi ) bisogna migliorare l'inconscio. D'altronde se stai leggendo queste pagine sicuramente le hai cercate perché hai bisogno di un po' di serenità e felicità, ma di per sè non ne hai bisogno tu ma il tuo inconscio che continua a dirti che non sei felice

Da un certo punto di vista, pensare che dentro al corpo siete in due sarebbe una soluzione più facile per capire il concetto. Pero' arriviamo al punto chiave ...come si può  modificare l'inconscio? 

Prova ad immaginare un nastro...si un nastro come una video cassetta che sta premuta su Rec...da quando siamo nati....registra tutti i nostri pensieri...tutto ciò' che pensiamo dalla mattina alla sera. Oltre a registrare i nostri pensieri registra pure le voci esterne ,le quali si inseriscono dalle nostre orecchie....quelle a cui abbiamo dato piu' peso...ovviamente, sono quelle dei nostri genitori. In caso ci hanno riempito di complimenti ( sopratutto nell'infanzia ) o ci hanno detto che siamo fortissimi...il tuo inconscio ti ripeterà che tu sei forte, in caso invece non abbiamo ricevuto tutti questi incoraggiamenti avremo voci meno positive. 

In altre parole tutto quello che ci scorre in testa sono parti di pensieri nostri e parti di voci di altri:ed ecco che si forma la personalità. Molte persone quindi che magari sono più  chiuse e timide , magari da piccoli non hanno ricevuto grandi apprezzamenti o incoraggiamenti sulle proprie sicurezze , ma magari hanno ricevuto più  complimenti sulla loro intelligenza o su altre qualità. Insomma, i genitori non hanno una colpa, ognuno cerca di tramandare ai propri figli alcuni valori , altri genitori non riescono ad abbracciare i figli , altri invece stanno sempre appiccicati. Non se ne può fare una colpa ai propri genitori del carattere, perché ogni padre e madre amano i propri figli e hanno cercato di fare del loro meglio;inoltre, a volte non sono neppure i genitori ad aver dato poca fiducia, ma possono essere stati anche amici d'infanzia.Perché parlo sempre dell'infanzia ti chiederai; beh , diciamo che quello è stato il periodo principale di formazione del carattere.


( Continua...)

Ti sto portando pero' una bella notizia...l'inconscio, la personalità , il carattere, le abitudini, tutto ciò che vuoi cambiare...lo puoi ancora cambiare. Magari ci vorrà più tempo, ma se ti applichi tempo qualche mese e già  noterai i primi cambiamenti.Nuove emozioni che ti girano nel corpo per farti sentire meglio e darti stima e fiducia in cio' che fai.

Dicevamo come funziona l'inconscio...è un nastro che registra...e restituisce le voci insieme alle emozioni a cui sono legate ( felicità, sconforto, grinta, sfiducia, fiducia in sé e via così)...se sei così bravo da analizzare i tuoi pensieri...prova ad isolare le voci negative...forse se le ascolti bene riuscirai addirittura a sentire di chi sono e che tono di voce hanno...

Come si modifica l'inconscio?Ricorda che c'è un continuo scambio di pensieri tra conscio e inconscio...anche ora che leggi...ma esiste un particolare importante...il conscio ovvero tu, hai il potere assoluto. Anche se a volte l'inconscio vuole far capire che è lui a comandare, la verità non è proprio questa. Cosa intendo dire? Beh che se fin ora hai una visione negativa della vita è perché tu con il tempo hai fatto passare pensieri negativi e alla fine ti sono ritornati tutti...ma se da adesso impari a sostituire un pensiero negativo con uno positivo...piano piano, ti verranno restituiti quelli positivi e ti sentirai sempre più felice e forte.  

Basta semplicemente cambiare modo di parlare con se stessi. Quindi evita di buttarti giù  , non farlo mai;l'inconscio memorizza e ti butterà giù lui un'altra volta, non criticarti troppo, riceverai critiche da te stesso e non raggiungerai mai la stima di teNon parlare male della vita, hai sempre aspetti positivi intorno a te . Dovrei focalizzati solo sugli aspetti positivi....ma , non te lo dico per il semplice fatto che il tuo inconscio non vuole che lo fai, ed anche se lo fai ti sembrerà sbagliato perché vivendo in una società' in cui fa "figo" trovare tutto marcio, ormai l'inconscio ti dice che è giusto cosi'. Ti dico invece di guardare la verità...guardare solo gli aspetti positivi, come sovente viene consigliato è piu' difficile, in quanto  l 'inconscio si opporrà drasticamente...io ti dico invece : "GUARDA ANCHE GLI ASPETTI POSITIVI"...esistono sicuramente, ma li stai ignorando...prova a pensare a quante cose hai vinto e le hai sminuite...NON FARLO MAI PIU' CHE DIAMINE!   

Un pessimista pensa che per avere fiducia in sé deve vincere chissà che cosa...invece,cerca di assaporarti anche le piccole vittorie...anche le minuscole...in caso una persona è timida , deve tornare indietro ad osservare meglio le giornate e notare quante volte invece è riuscito a parlare davanti a tutta la classe con sicurezza  e senza neppure pensarci. Stai certo che questa vittoria la sminuirà...ripetendo a se stesso , beh ma anche gli altri ci riescono non ho fatto nulla di speciale....ma cosa te ne importa degli altri?Gli altri avranno altri problemi da superare, per te migliorare te stesso dev'essere un grande traguardo,ognuno ha le sue missioni da vincere e nessuna è più' importante di un'altra...se un timido riesce a fare qualcosa verso le proprie missioni, lui deve sentirsi un Eroe...perché ha avuto il coraggio e ha raggiunto l'obbiettivo...aveva un problema e l'ha vinto...fregarsene se per gli altri era facile, ( stai attento alle parole degli altri...molte volte mentono )per loro saranno difficili altre cose che per te sono facili. Ognuno ha i suoi talenti e le sue battaglie da vincere.  



 

Concetto base : L'inconscio è un nastro , registra i pensieri ....se si inizia a focalizzarsi anche sugli aspetti positivi della giornata piano piano le cose miglioreranno sempre di più . Non ti sto dicendo di vedere solo gli aspetti positivi...ci sarà troppa opposizione dentro di te...ti sto dicendo di vedere la verità ...ovvero,altre cose belle che ti circondano sempre e che tu sminuiscono ( anche farsi una bella chiacchierata con un amico è una cosa bellissima..anche farsi una passeggiata vicino al fiume respirando un po' d'aria fresca è qualcosa di rilassante e bello......) dagli un grande valore ,perché sono le cose più' importanti . Sono proprio i punti positivi che ti faranno rialzare , sono i pilastri della tua giornata...dagli molta importanza ai piccoli passi perché sono enormi. 

Lo vedi?Sono fiero di te , hai già fatto un bel passo;hai letto tutto il mio articolo e hai saputo farlo tuo , perché hai recuperato delle informazioni importanti. Il tuo inconscio vuole sminuirti? Ignoralo...ti mente...tu ascolta me...lui è bugiardo...io dico la verità...sei una persona tenace e combattiva ed è per questo che hai letto tutte queste righe. A Presto


citazioni "se sei in grado di salire il primo scalino...puoi salire anche tutta la gradinata! "


ALTRI CONSIGLI PER MIGLIORARE LA PROPRIA STIMA>>

Crea un sito Web gratuito con Yola.